BIM MANAGEMENT & PROJECT MANAGEMENT - Costruire nel profondo una nuova professionalità

 bim-building-information-modeling infografica

STRUTTURA DEL CORSO

Durata: 40 ore dal 15 novembre al 14 dicembre 2019
Sede d'aula: Consorzio Friuli Formazione, Largo Carlo Melzi 2 - Udine
Attestato rilasciato: Certificato di presenza con crediti formativi; è previsto un esame finale a cui accedono gli allievi che raggiungono almeno 80% delle ore di presenza
Iscrizioni online: entro il giorno 8 novembre 2019
Scheda Iscrizione Bim Management & Project Management

 

OBIETTIVI

Il corso intende far acquisire ai partecipanti competenze tecnico-specialistiche e trasversali di alto livello professionale fornendo loro:le conoscenze di processo e metodologiche e gli strumenti del project management
le competenze per ricoprire i ruoli manageriali legati al BIM
la capacità di traguardare le tipologie di PM in tutta la filiera del settore delle costruzioni
le competenze metodologiche, tecnologiche e normative BIM
indirizzi concreti per l'auto sviluppo permanente della professionalità

 

Durata del corso: 40 ore
Calendario:

  • VENERDì 15 novembre  Full time 9,00-13,00 e 14,00-18,00
  • VENERDì 22 novembre Pomeriggio 14,00-18,00
  • SABATO 23 novembre Mattina 9,00-13,00
  • VENERDì 29 novembre Pomeriggio 14,00-18,00
  • SABATO 30 novembre Mattina 9,00-13,00
  • VENERDì 6 dicembre Full time 9,00-13,00 e 14,00-18,00
  • VENERDì 13 dicembre Pomeriggio 14,00-18,00
  • SABATO 14 dicembre Mattina 9,00-13,00

Destinatari: il corso è rivolto a Manager del settore costruzioni con responsabilità in ambito Execution, Project Manager in progettazione, esecuzione e gestione degli asset, Bim Manager, Responsabili e Direttori di Ufficio Tecnico (settore privato e pubblico) e a tutti coloro che necessitano di evolvere le loro competenze tecniche e manageriali per essere in grado di accompagnare e stimolare l'evoluzione che interessa tutto il settore delle costruzioni e che ha come nuovo approccio il Building Information Modeling.

Pre-requisiti:
diploma di istruzione secondaria superiore in ambito tecnico o laurea in ingegneria o architettura/affini;
possesso di competenze informatiche
e/o
esperienza lavorativa almeno biennale in ambito coerente col percorso.

 

PROGRAMMA
Introduzione al Project Management - Bim Management: ruolo, competenze, organizzazione
La gestione per progetto e per commessa
Il progetto e il ruolo del Project Manager
La relazione tra Project Manager, Processi e Organizzazione
Tipologie di progetti (Innovazione, Organizzativi, Software, Tecnici ripetitivi di processo)
La cassetta degli attrezzi del PM (Fondamentali di PM, Fondamentali manageriali di leadership e gestione team
Fondamentali per la misurazione economica e delle prestazioni del progetto)
La cassetta degli attrezzi del BM (Fondamentali della metodologia BIM e sugli strumenti tecnologici)
Fondamenti e strumenti di Project Management
Il Processo di Project Management:
• Assessment con gli stakeholders: analisi dei requisiti, obiettivi e KPI di misurazione delle performance
• Pianificazione: determinazione delle competenze e risorse, team building, WBS di progetto, definizione del modello di costo e del budget di progetto, risk management, impostazione della comunicazione di progetto e knowledge di progetto, modalità di conduzione del progetto
• Execution: coordinamento delle attività, controllo, SAL, feedback, change management
• Chiusura di progetto
• Contestualizzazione in ambito costruzioni
Modelli e metodologie di gestione per il Project Management:
• Modelli classici (GANTT, CPM, PERT,Prince 2, Ten Step, SDLC, etc.)
• RUP Method, Critical Chain Method, Event Chain Method
• Metodologie Agile, SCRUM, XPM (Extreme Project Management)
• Impara l'arte e mettila da parte: confronto tra metodologie
• Contestualizzazione in ambito costruzioni
Approccio manageriale: leadership e gestione dei team
Modelli di interpretazione della Leadership
Problem solving, Decision Making, Gestione per Obiettivi
Organizzazione, delega, coordinamento
Sintesi, Semplificazione, Controllo, Gestione dei cambiamenti, Feedback
Team Building, Comunicazione, Gestione di Team remoti
Negoziazione interna/esterna e gestione dei conflitti
I fondamentali della metodologia BIM
Storia della metodologia e stato dell'arte
Il modello 7D del BIM
Impatto della metodologia sulla filiera di settore
L'organizzazione prevista dalla metodologia BIM: manager, coordinator, specialist
La pianificazione di progetto (IPD, BEP, Data & Information Strategy, CDE)
La progettazione di massima ed esecutiva (Authoring, IFC, Computational Design, Model Checking, Document Management)
La gestione del cantiere
L'Asset Management (Cobie)
Classificazione degli strumenti digitali (gestione del progetto, CDE, authoring, computational design, model checking, document management, gestione di cantiere, Asset Management, IOT, business Intelligence, AR)
Legal BIM: gli impatti della metodologia a livello contrattuale e normativo
Testimonianze, case study, esercitazioni
Testimonianze: PM, Bim Manager, Bim Specialist, Capi aziende di settore
Case Study: progetto complesso, progetto BIM complesso
Esercitazione e verifica delle competenze


DOCENTI

A garanzia di elevata qualità, i docenti dei corsi saranno professionisti Eupragma e ADHOX, con alte competenze tecniche di settore e manageriali, e formatori con elevata esperienza nel mondo delle costruzioni.

Marco Lotti: Ingegnere Gestionale, dopo 15 anni di lavoro nel settore manifatturiero con diversi ruoli sino a quello di direttore generale, si è dedicato alla consulenza di direzione strategica e organizzativa. Esperto in analisi e strutturazione di modelli di business, organizzativi, di controllo di gestione e in business process reengineering, ama accompagnare, fianco a fianco, le organizzazioni, i manager e i team verso i propri obiettivi strategici e di performance. Ambiti di intervento: strategia, organizzazione, gestione aziendale.
Luigi Cesca: Laureato IUAV e specializzatosi in soluzioni digitali avanzate nel settore della progettazione medicale, nel 2008 si trasferisce in Inghilterra nel pieno della "rivoluzione BIM" introdotta dal governo britannico. A Londra lavora in BDP prima come specialista BIM e poi come BIM manager. Con il suo coordinamento, BDP diventa la prima azienda europea certificata BIM Level 2 da BRE. Nel 2014 rientra in Italia per ricoprire il ruolo di Company BIM Manager in Cimolai, dove ha sviluppato le nuove procedure aziendali per il BIM. Ora consulente per l'implementazione Digitale e BIM, tra le altre cose ha coordinato in cantiere l'implementazione BIM del nuovo Terminal di Fiumicino. Membro dal 2015 al 2018 del Consiglio Direttivo di BuildingSMART Italia.
Stefano Minisini: Psicologo, esperto di percorsi formativi e progetti di miglioramento, ha dedicato gli ultimi 15 anni dell'esperienza professionale a guidare percorsi di leadership. Coach professionista è specializzato inoltre in outdoor training. Ambiti di intervento: strategia, risorse umane, organizzazione
Lamberto Savino: Dottore in statistica ed informatica per la gestione delle imprese, è esperto nel project management di progetti complessi di natura organizzativa e informativa, con esperienza nella gestione di gruppi internazionali e nel product development. Ambiti di intervento: organizzazione, project management, business process reengineering.

ISCRIZIONE AL CORSO

Quota d'iscrizione: 720,00 euro
da versare a Consorzio Friuli Formazione sull'IBAN: IT 90 Q 03069 12344 100000009152 indicando come causale "nome/cognome e titolo corso"
Per formalizzare l'iscrizione inviare, non oltre il giorno 8 novembre 2019:
- la Scheda Iscrizione Bim Management & Project Management
- la ricevuta di bonifico
via mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure via fax al numero 0432 276410


L'avvio dell'attività è subordinato al raggiungimento di n° 8 iscritti.
Le iscrizioni verranno raccolte in ordine cronologico fino ad esaurimento posti disponibili  (20).
Il corso è rivolto ad un numero massimo di 20 partecipanti.

 

CREDITI FORMATIVI RICONOSCIUTI

- agli architetti partecipanti* verranno attribuiti n° 20 crediti formativi professionali
- ai geometri partecipanti* verranno attribuiti n° 40 crediti formativi professionali
- ai periti industriali partecipanti* verranno attribuiti n°42 crediti formativi professionali


* il corso si intende utilmente frequentato da coloro che abbiano partecipato all'80% delle ore corso, esame compreso.

 

Corsi Organizzati da:                                        In collaborazione con:

   architetti                                                                          collegio geometri             loghi-colore SITO-27-Periti   ADHOX_-_QuadricromiaEupragma.png             logo consorzio friuli formazione
                                                                                                                                      
                                                                                                                                            

 

     
                                                                                                                                                                                       

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn