CORSO DI SPECIALIZZAZIONE NEL METODO MONTESSORI PER EDUCATORI DELLA PRIMA INFANZIA

Shop

Dal 9 Febbraio 2024
fino a Maggio 2025
40 posti
300 ore
In presenza e online

1.950,00 

1.950,00 

Obiettivi

ll corso, organizzato in convenzione con l’Opera Nazionale Montessori di Roma, è finalizzato a formare secondo l’indirizzo pedagogico Montessoriano personale che opera con i bambini nelle comunità infantili, nel lavoro educativo di tipo domiciliare, nei servizi assistenziali.

Destinatari

Sono ammessi alla frequenza tutti coloro che sono in possesso di un diploma di stato rilasciato dalla scuola secondaria di secondo grado.

Si precisa, tuttavia, che per poter accedere al ruolo di educatore nei Nidi è necessario essere in possesso dello specifico titolo di studio previsto dalle leggi vigenti. Per operare nei Nidi Montessori è, inoltre, indispensabile il diploma di specializzazione Montessori per la prima infanzia, unitamente a uno dei seguenti titoli previsti:

  • laurea triennale nella Classe L-19 (Scienze dell’Educazione e della Formazione) con indirizzo servizi educativi per l’infanzia, come previsto dal decreto attuativo n.65 del 2017;
  • laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;
  • titolo idoneo nella propria Regione entro il 31 maggio 2017, ai sensi del decreto legislativo Buona Scuola n. 65/2017 (vedi disposizioni regionali);
  • contratto di lavoro a tempo indeterminato negli ambiti professionali di cui al comma 594 legge 205 del 2017, a condizione che abbia età superiore a cinquant’anni e almeno dieci anni di servizio, oppure abbia almeno venti anni di servizio.

Il diploma di specializzazione Montessori può essere utilizzato in Italia e all’estero in base alla normativa vigente.

Programma didattico

MODULO BASE SULLA PEDAGOGIA MONTESSORIANA – ONLINE

  • GESTIONE DEL PERCORSO FORMATIVO
  • ASPETTO STORICO: la vita e l’opera di Maria Montessori; la formazione naturalistica e medica; la nascita della scuola di San Lorenzo a Roma; il pellegrinaggio scientifico; la questione femminile
  • IL BAMBINO: il bambino costruttore del movimento e del linguaggio; i piani di sviluppo; le nebule e i periodi sensitivi; la mente assorbente
  • LA SCIENZA DELL’EDUCAZIONE: l’embriologia e lo sviluppo; l’embrione spirituale; la rivoluzione di San Lorenzo; i diritti del bambino e la libera scelta; l’educatore montessoriano
  • L’UOMO, LA SOCIETA’, IL MONDO: la pace nella visione scientifica e nella filosofia di Maria Montessori; la missione del bambino nel mondo e i nuovi compiti dell’adulto
  • IL METODO: la pedagogia montessoriana, i materiali di sviluppo; il controllo dell’errore; i materiali e la libera scelta; l’ambiente montessoriano
  • IL NIDO E LA SCUOLA DELL’INFANZIA OGGI: il nido Montessori e la scuola dell’infanzia nella società attuale

MODULI SPECIFICI DEL PERCORSO 0-3 – IN PRESENZA

  • OSSERVAZIONE E COLLEGIALITA’: le modalità e le regole di osservazione del bambino all’interno del nido Montessori
  • LA NASCITA: gestazione, parto e puerperio; lo sviluppo motorio e cognitivo nel primo anno di vita del bambino; l’alimentazione nel primo anno; la legislazione di tutela materno infantile
  • PSICOLOGIA NEONATALE: la nascita e il repertorio psicomotorio del bambino; la comunicazione del bambino nel primo anno di vita; gli aiuti allo sviluppo del bambino nei primi mesi di vita nell’ambiente familiare
  • L’AMBIENTE: l’ambiente montessoriano interno ed esterno al nido
  • LA PEDAGOGIA DELL’ACCOGLIENZA: l’inserimento al nido; il bambino tra separazione e attaccamento; il gruppo di lavoro al nido; i genitori cooperatori del funzionamento educativo al nido
  • LA PEDAGOGIA DEL DORMIRE: l’ambiente per il sonno del bambino; il sonno nel primo anno di vita del bambino
  • LA VITA PRATICA: il movimento nello spazio; i materiali di vita pratica dai 0 ai 36 mesi; la conquista dell’autonomia e dell’indipendenza del bambino
  • LE ATTIVITA’ SENSORIALI: le attività e i materiali sensoriali come processi costruttivi della mente; il valore dell’educazione ai sensi
  • IL LINGUAGGIO: le tappe di sviluppo del linguaggio; gli aiuti allo sviluppo del linguaggio; i libri per bambini
  • EDUCAZIONE MUSICALE 0-3
  • VERIFICHE DI FINE MODULO: prove finali alla conclusione dei moduli
  • ESERCITAZIONI PRATICHE: esercitazioni sui materiali; laboratori sui materiali
  • OSSERVAZIONE DIRETTA nelle strutture montessoriane

Calendario

Il corso ha una durata di 300 ore per circa 14 mesi di attività complessivi, incluso il periodo di osservazione diretta e gli esami finali.

Le lezioni – teoria ed esercitazioni – si svolgeranno con cadenza quindicinale il venerdì dalle ore 14.00 alle ore 19.00 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30.

Il modulo base sulla pedagogia montessoriana (72 ore) si svolgerà in modalità online; la parte teorica specifica del percorso 0-3 e le esercitazioni si svolgeranno in presenza presso la sede del CFF a Udine.

Le osservazioni, per una durata di 20 ore, si svolgeranno in istituzioni Montessori di tutto il territorio nazionale, indicate dalla segreteria del corso, in giorni ed ore stabiliti dalle istituzioni stesse. Le spese eventualmente connesse agli spostamenti saranno a carico dei corsisti.

Scarica qui il calendario del corso.

Formazione sicurezza sul lavoro

Per chi non fosse già in possesso degli attestati relativi, saranno inoltre organizzate due giornate dedicate alla FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENERALE (4 ore) e SPECIFICA (8 ore) per educatori e insegnanti. Tale formazione è obbligatoria per svolgere le attività di osservazione diretta nelle strutture convenzionate ed è compresa nella quota di partecipazione. A chi non potrà partecipare alle giornate indicate, sarà chiesto di ottenere gli attestati autonomamente.

Partecipazione al corso

Il numero massimo delle assenze consentite non può essere superiore al 20% delle ore conteggiate distintamente in relazione ai tre gruppi di attività previsti nel programma.

A conclusione del modulo di teoria e di ogni modulo specifico sarà prevista una prova finale.

Il corso si conclude con un esame finale consistente:

  • nella presentazione e discussione di un elaborato personale di approfondimento del pensiero di Maria Montessori;
  • nella presentazione alla Commissione d’esame di materiale preparato dal corsista;
  • in una prova pratica di metodologia sui materiali Montessori;
  • nella presentazione della documentazione che descriva il personale itinerario formativo con riferimento ai singoli materiali Montessori e alle finalità e modalità di presentazione al bambino (album di teoria e di pratica).

Gli allievi saranno guidati dai docenti nell’elaborazione dell’album lungo tutto il percorso formativo. 

Alla prova finale sono ammessi i corsisti che abbiano frequentato almeno il 20% delle 300 ore previste secondo i criteri indicati nel Regolamento.

Ammissione al corso

La domanda di ammissione va redatta in carta semplice come da modello da scaricare dal sito internet dell’Opera Nazionale Montessori e va inviata via e-mail all’indirizzo info@friuliformazione.it entro il 30 novembre 2023. L’aspirante alla frequenza del corso, al momento della richiesta di ammissione, versa la somma di € 50,00 tramite bonifico bancario per contributo alle spese relative alle procedure amministrative; tale somma è rimborsata solo nel caso in cui il corso non venga attivato.

Alla domanda di ammissione devono essere allegate:
  •  la scheda personale per la valutazione dei titoli debitamente compilata nella parte riservata all’aspirante alla frequenza del corso (la scheda va scaricata dal sito internet dell’ONM);
  • la copia della ricevuta del versamento di € 50,00 quale contributo per spese relative alle procedure di ammissione. Al momento del pagamento indicare nella causale: “Domanda di ammissione corso Montessori 0-3, Udine+ cognome”.
  • Le dichiarazioni personali dovranno essere documentate, con i relativi certificati in carta semplice, solo al momento dell’iscrizione definitiva.

Nella domanda di ammissione l’aspirante alla frequenza del corso dichiara di accettare la normativa che regola lo svolgimento del corso stesso.

Costi del corso

Il corso ha un costo di partecipazione pari a € 1.950,00. Sono inoltre previsti € 50 per le spese di segreteria.

E’ prevista la rateizzazione degli oneri di frequenza secondo le modalità che indicate nel Regolamento del corso.

Orari di segreteria

Gli uffici del CFF sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30.

Informazioni Generali

Incluso

Inviaci un messaggio


    Partners del corso

    Il corso è organizzato dal Consorzio Friuli Formazione, ente gestore, in convenzione con l’Opera Nazionale Montessori di Roma, ente morale con personalità giuridica, accreditato per la Formazione Montessori dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

    DOCENTE

    E’ la coordinatrice scientifica dei corsi a metodo Montessori per il Consorzio Friuli Formazione nonché formatrice dell’Opera Nazionale Montessori.

    Mantovana, dopo la maturità magistrale ha frequentato a Milano il corso di specializzazione Montessori come allieva della signorina Sorge, a sua volta allieva di Maria Montessori. Dopo aver insegnato per oltre trent’anni in una Casa dei Bambini, decide che è tempo di portare il metodo Montessori nella scuola statale dove rimane fino al 2015.

    Si occupa di formazione per le fasce 0-3 e 3-6, nonchè di consulenza e coordinamento di attività formative in tutta Italia e all’estero (Spagna, Cina, Uruguay).

    Appassionata viaggiatrice alla scoperta del metodo Montessori nel mondo, consulente tecnica e formatrice sia in Italia che all’estero, nella sua carriera di docente ha formato centinaia di maestre e maestri a cui ha trasmesso la passione per il suo lavoro.

    DOCENTE

    Professoressa a contratto presso l’Università degli Studi di Bologna e insegnante di scuola primaria presso l’I.C. “Maria Montessori” di Chiaravalle.
    Dottoressa di Ricerca in Scienze Pedagogiche per il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna (dove è cultrice delle materie: Pedagogia Generale e Sociale – Filosofia dell’Educazione e Pedagogia Interculturale), è laureata in Pedagogia e in Scienze della Formazione Primaria ed è in possesso del titolo di differenziazione didattica nel metodo Montessori per la scuola primaria.
    Dal 2013 è formatrice ONM per i corsi iniziali e di aggiornamento rivolti ad educatori, insegnanti, pedagogisti (pensiero montessoriano, riflessività e deontologia degli insegnanti, progettazione educativa e osservazione, diritti dell’infanzia). E’ Teacher Expert in P4C.

    E’ stata Tutor coordinatore per il CdL di Scienze della Formazione Primaria presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione, UniBo. Svolge laboratori afferenti all’insegnamento di Pedagogia Interculturale.

    DOCENTE

    Laureata in Scienze della formazione primaria e in Biologia (cv nutrizione e cibo funzionale), Martina ha conseguito nel 2015 la specializzazione Montessori per educatori della prima infanzia, nel 2017 la specializzazione Montessori per insegnanti della scuola secondaria di primo grado e nel 2021 la differenziazione didattica Montessori per insegnanti della scuola primaria.
    Insegnante Montessori, docente per i corsi ONM in tutta Italia, nel 2016 e nel 2018 è stata coordinatrice e Lead Teacher presso il nido e la Casa dei Bambini di Zhengzhou, per il progetto dell’Opera Nazionale Montessori in Cina. Dal 2016 al 2022 ha lavorato presso la sede centrale dell’Opera Nazionale Montessori.

    Dal settembre 2022 ricopre il ruolo di insegnante di scuola primaria ad indirizzo montessoriano a Roma.

    È autrice di numerose relazioni a convegni e seminari nonché di articoli su autorevoli riviste scientifiche, circa i temi della pedagogia montessoriana e dell’educazione alimentare.

    DOCENTE

    Sonia Cagnata

    è la coordinatrice scientifica dei corsi a metodo Montessori per il Consorzio Friuli Formazione nonché formatrice dell’Opera Nazionale Montessori.

    Mantovana, dopo la maturità magistrale ha frequentato a Milano il corso di specializzazione Montessori come allieva della signorina Sorge, a sua volta allieva di Maria Montessori. Dopo aver insegnato per oltre trent’anni in una Casa dei Bambini, decide che è tempo di portare il metodo Montessori nella scuola statale dove rimane fino al 2015.

    Si occupa di formazione per le fasce 0-3 e 3-6, nonchè di consulenza e coordinamento di attività formative in tutta Italia e all’estero (Spagna e Cina).

    Appassionata viaggiatrice alla scoperta del metodo Montessori nel mondo, consulente tecnica e formatrice sia in Italia che all’estero, nella sua carriera di docente ha formato centinaia di maestre e maestri a cui ha trasmesso la passione per il suo lavoro.