PRINCIPI DI AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

Shop

10 disponibili

Dal 24 Settembre 2024
fino a Novembre 2024
12 posti

10 disponibili

80 ore
In presenza

Gratuito

Gratuito

DNA del corso

Obiettivi

Il corso consente di acquisire le competenze necessarie per comprendere e sistematizzare gli elementi e i principi cardine dei processi di amministrazione del personale, identificando i trend e le evoluzioni che stanno interessando il settore al fine di migliorare la capacità dei lavoratori di gestire questi processi e valutare in modo consapevole l’eventuale possibilità di intraprendere ulteriori percorsi di specializzazione più articolati.

All’interno del corso si acquisiranno le competenze per:

  • gestire, sulla base delle normative vigenti sul lavoro, la documentazione e le  scadenze relative a un rapporto di lavoro, aggiornando e compilando il libro unico del lavoro e il registro infortuni;

  • gestire, sulla base della normativa vigente, l’elaborazione mensile dei cedolini paga dei lavoratori e gli adempimenti aziendali connessi tenendo conto delle specificità aziendali e delle scadenze periodiche.

Destinatari e modalità di iscrizione

Il corso proposto, rivolto a occupati e disoccupati, rientra nel Catalogo professionalizzante PiAzZA – GOL; per parteciparvi è necessario essere maggiorenni avere la residenza o il domicilio in Friuli Venezia Giulia.

Le persone disoccupate che non sono ancora in possesso del PAI (Piano di Azione Individuale), possono rivolgendosi al Centro per l’impiego della propria zona e richiedere un appuntamento.

Tutte le informazioni sui corsi del programma sono disponibili sul sito: https://formazione.fvg.it/PiazzaGol/index.htm

Una volta inserito il corso nel proprio PAI, si verrà assegnati alla LISTA DI CONVOCAZIONE DEL CORSO e i candidati verranno quindi contattati per completare la procedura di iscrizione.

Le persone occupate possono iscriversi al corso tramite il tasto presente all’interno della pagina “AGGIUNGI AL CARRELLO”.

Prerequisiti

La partecipazione all’operazione richiede il possesso dei seguenti prerequisiti:

  • conoscenza della lingua italiana di livello B1 QCER;
  • competenze logico-matematiche di livello base;
  • competenze professionali di base in ambiti affini, acquisite attraverso formazione formale o in contesto non formale o informale;
  • competenze digitali di livello base collegate all’utilizzo dei principali strumenti d’ufficio.

I requisiti saranno valutati dall’ente gestore attraverso il curriculum vitae.

Calendario corso

Le lezioni del corso si svolgeranno nelle seguenti date:

  • Martedì 24/09/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 27/09/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 1/10/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 4/10/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 8/10/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 11/10/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 15/10/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 18/10/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 22/10/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 25/10/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 29/10/2024: 14.00-18.00
  • Mercoledì 30/10/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 05/11/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 08/11/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 12/11/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 15/11/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 19/11/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 22/11/2024: 14.00-18.00
  • Martedì 26/11/2024: 14.00-18.00
  • Venerdì 29/11/2024: 14.00-18.00 con esame finale

Programma didattico

IL CONTESTO AZIENDALE

  • Mansioni e missioni fondamentali inerenti all’amministrazione del personale
  • Organigramma aziendale: la figura professionale all’interno della gerarchia in azienda
  • Aziende piccole, medie, grandi: come cambiano le caratteristiche professionali nei diversi contesti

GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DEL PERSONALE

  • Le diverse tipologie di rapporto di lavoro; analisi comparata delle varie tipologie contrattuali
  • Gli elementi essenziali del contratto di lavoro
  • Gli adempimenti nella fase costitutiva e gestionale del rapporto di lavoro
  • Dati anagrafici, dati sensibili e privacy
  • Documentazione accessoria
  • Lo svolgimento del rapporto di lavoro: mansioni, qualifiche, luogo e tempo della prestazione lavorativa
  • Interruzioni, sospensioni, riduzione del lavoro: malattia e infortunio, maternità e paternità, congedi, permessi, aspettative
  • La risoluzione del rapporto di lavoro: licenziamento, dimissioni, risoluzioni consensuali, TFR e altre indennità
  • Adempimenti del datore di lavoro: contribuzione a fini previdenziali e previdenza complementare

ELABORAZIONE DEL CEDOLINO PAGA

  • Gli elementi base e accessori della retribuzione
  • La retribuzione imponibile e i fringe benefits
  • L’orario di lavoro
  • Le operazioni mensili
  • Il prospetto mensile e la sua documentazione giustificativa
  • Il cedolino paga mensile
  • Il prospetto contabile di base.

 

Referente corso

Margherita Cianci
margherita.cianci@friuliformazione.it
Tel. Diretto 0432.276403

Le attività sono cofinanziate dal Fondo Sociale Europeo Plus FSE+ 2021/2027 dell’Unione Europea nell’ambito del Programma Piano di Azione Zonale per l’Apprendimento (PiAzZA) della Regione autonoma Friuli Venezia giulia e dal fondo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Misura 5, Componente 1, Riforma 1.1, finanziato dall’Unione Europea – NextGenerationEU, nell’ambito del Programma Garanzia Occupabilità dei Lavoratori (GOL) della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
 
 
 

Faculty

Consulente del lavoro, Revisore Legale e Dottore Commercialista iscritta all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Udine. I suoi interessi di ricerca sono rivolti agli studi in materia di diritto del lavoro e previdenziale, nonché in diritto bancario ed assicurativo.

Informazioni Generali

Incluso

Inviaci un messaggio


    DOCENTE

    Sonia Cagnata

    è la coordinatrice scientifica dei corsi a metodo Montessori per il Consorzio Friuli Formazione nonché formatrice dell’Opera Nazionale Montessori.

    Mantovana, dopo la maturità magistrale ha frequentato a Milano il corso di specializzazione Montessori come allieva della signorina Sorge, a sua volta allieva di Maria Montessori. Dopo aver insegnato per oltre trent’anni in una Casa dei Bambini, decide che è tempo di portare il metodo Montessori nella scuola statale dove rimane fino al 2015.

    Si occupa di formazione per le fasce 0-3 e 3-6, nonchè di consulenza e coordinamento di attività formative in tutta Italia e all’estero (Spagna e Cina).

    Appassionata viaggiatrice alla scoperta del metodo Montessori nel mondo, consulente tecnica e formatrice sia in Italia che all’estero, nella sua carriera di docente ha formato centinaia di maestre e maestri a cui ha trasmesso la passione per il suo lavoro.